«Ci chiamiamo Baruffa, ma non faremmo male a una mosca» – intervista Cinquesensi per l’indie pop che verrà

Intervista a Emanuele Rossi, voce della band (indie) pop originaria del padovano, con alcuni pezzi molto freschi alle spalle e il sogno di un tour 2020. Reduci di 30mila view su YouTube e 10mila ascoltatori su Spotify solo per il brano Rovigo, i quattro hanno lanciato il nuovo singolo il 25 giugno, ma «non ditelo … Continua a leggere «Ci chiamiamo Baruffa, ma non faremmo male a una mosca» – intervista Cinquesensi per l’indie pop che verrà

Annunci

MATURITÀ 2019: I SELFIE DEGLI STUDENTI, TRA LE NUOVE REGOLE D’ESAME E LA SCELTA DELL’UNIVERSITÀ

520mila banchi aspettano nei corridoi delle scuole di tutta Italia. Mercoledì 19 giugno arriveranno i maturandi e le famose buste del tema. Ma se l’ansia e l’aspettativa sono le stesse degli altri anni, qualcosa è cambiato. Le novità - Nei licei non c’è stata la solita attesa per la materia della seconda prova. Quest’anno ci … Continua a leggere MATURITÀ 2019: I SELFIE DEGLI STUDENTI, TRA LE NUOVE REGOLE D’ESAME E LA SCELTA DELL’UNIVERSITÀ

GOOGLE MAPS, ANTITRUST E IL GRANDE GIOCO

Il ricorso di Enel X Italia per le mappe delle colonnine non è solo una questione di affari:conoscere lo spazio significa possederlo e le mappe sono da sempre al centro degli interessi globali. Che Google sappia fare affari, è chiaro. Ci dev’essere un motivo quindi se nelle scorse settimane il gigante di Mountain View ha … Continua a leggere GOOGLE MAPS, ANTITRUST E IL GRANDE GIOCO

Il Giro della liquirizia: sulle orme di Alberto Bettiol

Uno sguardo indietro, rapido. Alberto ha una mascherina di terra che gli sporca il volto, ma i denti bianchi del suo sorriso si vedono benissimo. È il primo. Mentre si avvicina metro dopo metro al traguardo, la sua maglia rosa si alza dal manubrio, le braccia al cielo. In sei ore e diciotto minuti il … Continua a leggere Il Giro della liquirizia: sulle orme di Alberto Bettiol

La Chovanščina, pensata da Katsuhiro Otomo

Un drone silenzioso, soldati con i kalašnikov, le luci rosse dei grattacieli moscoviti. Non proprio gli elementi che ci si aspetterebbe di trovare dietro il sipario di un'opera scritta alla fine dell'Ottocento e ambientata due secoli prima. Eppure è questo il volto che il regista Mario Martone ha deciso di assegnare alla messa in scena … Continua a leggere La Chovanščina, pensata da Katsuhiro Otomo

La rappresentante di lista è il sogno di una notte di mezza estate

La_rappresentante_lista_sogno_notte_mezza_estate_Giaume

Indie. Elettronica. Progressive Rock. E ancora esperienza teatrale e fisica, intima e corale. L'identità della band La rappresentante di lista è inafferrabile e in continua evoluzione. Anche per questo si definiscono queer: la loro arte rifiuta il genere così come una rigida definizione musicale. Contro l'abitudine a considerare le classificazioni un porto sicuro, i  sei … Continua a leggere La rappresentante di lista è il sogno di una notte di mezza estate